Benvenuto nel BLOG EMMEVdeo

Un blog semplice, di poche parole e tante immagini.

 

In questo spazio parlo di video, ma anche di cinema, di web series e più di rado di comunicazione.

In ogni caso mi faccio promotrice delle buone idee, e di chi lavorando con professionalità fa qualcosa che merita di essere trasmesso.

 

Seleziono per te i migliori corti e video che si trovano in circolazione. 

I video di animazione più divertenti e quelli musicali più innovativi, le storie più appassionanti e i documentari più interessanti.

Ma anche video istruttivi, che ci trasmettono qualcosa e ci fanno riflettere.

O più semplicemente video che "valgono la pena di essere guardati".

 

Prediligo opere realizzate da giovani registi o videomaker.

Perché spesso si tratta di giovani talentuosi dalle idee geniali, giovani che lavorano sodo per mettere in pratica le proprie idee e che in molti casi sono costretti ad autofinanziarsi.

Giovani che hanno un talento che merita di essere condiviso e divulgato.

 

• Iscriviti al blog o seguimi su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutti i nuovi articoli •

 

gio

17

apr

2014

Un avventuroso giallo a tinte rosa

Ovvero, perché vedere l'ultimo film di Wes Anderson

leggi di più 0 Commenti

mar

15

apr

2014

•• Quando l'amicizia tra un bambino e il suo cane diventa simbiosi ••

Zoey e Jasper sono due amici inseparabili.

Grace Chon è la mamma di entrambi e con questo progetto vuole raccontare tutta la tenerezza che c'è tra i due inseparabili amici.

 

Come?

Semplicemente raccontandoli nello stesso modo.

Basta un cappello o un paio di occhiali per trasmettere tutta la simbiosi che può esserci tra un bambino e il suo cane.

 

 

E il messaggio che ne scaturisce secondo me è chiaro: è importante far crescere i nostri bambini nell'amore e nella protezione che può trasmettere un cane, perché il rapporto che nascerà tra i due sarà un rapporto unico, senza eguali, dettato da un profondo amore. 

 

Vi consiglio di dare un occhio al Sito o di seguire la fotografa californiana su Instagram 


leggi di più 1 Commenti

dom

13

apr

2014

•• Share It to End It • Condividi Per Fermarlo ••

 

Ciò che deve essere fermato è il bullismo.

Ciò che deve essere condiviso: questo video.

 

Un video che ad ogni visione si accorcia di un millesecondo e che quando avrà raggiunto milioni di condivisioni, ovvero quando avrà raggiunto le coscienze di tutti noi, scomparirà. 

Un idea originale e calzante quella CABCY (Coalition Against Bullying for Children and Youth) che per sensibilizzare sul tema del bullismo, sceglie un video che a forza di guardarlo scompare sempre di più, simboleggiando che più persone saranno informate e portate a riflettere sul tema e più sarà possibile mettere la parola fine al problema.

 

Merita la pena di essere guardato e naturalmente...condiviso!

Condividerlo permetterà di farci riflettere, anche solo per un minuto, su un problema che molti di noi, soprattutto che non hanno figli o non lavorano a conttatto con ragazzi, ignorano

 

Il bambino del video dice "Non mi sento al sicuro da nessuna parte" e poi "Mi sento solo".

 

• Non lasciamolo solo quel bambino, SHARE IT TO END IT! •

 

Il video non è incorporabile, altrimenti ne verebbe meno lo scopo, dunque per guardarlo e condividerlo fatelo dalla pagina che si apre cliccando sul Play dell'Immagine.

 

leggi di più 10 Commenti

mar

08

apr

2014

•• iDiots • Chi sono i veri idioti? ••

 

Nell' epoca dei social network, dei selfie, della condivisione forsennata e ancor più nell'epoca degli smartphone e quindi di tutto ciò sempre a portata di mano, come ha cambiato le nostre vite tutta questa tecnologia?

 

Questa geniale critica alla società moderna dà un'interpretazione condivisibile, non trovate?

 

Merita assolutamente la visione, oltre che per l'idea anche per l'ottima realizzazione!

 

leggi di più 12 Commenti

gio

27

mar

2014

•• C'est la Vie • Un corto ci racconta il nostro rapporto con la lingua francese ••

•• Quanto usiamo il francese ogni giorno? ••

• Questo geniale corto riesce a dimostrarlo! •


Se, come me, sei tra quelli che hanno amato Amélie, ti consiglio davvero di guardarlo perchè è adorabile!

Se invece sei tra quelli a cui Amélie non e mai piaciuta, o a cui, magari, non piace neanche tanto la Francia...ti consiglio doppiamente di guardarlo, ti stupirai di quanto siamo francesi, quantomeno nel linguaggio!

 

Lasciatevi catturare dalla delicata poesia di questo video e da un'impeccabile realizzazione tecnica.

 

Complimenti davvero al regista Simone Rovellini e a tutto lo staff per l'ottimo lavoro made in Italy!

 

 

leggi di più 5 Commenti

Scrivi commento

Commenti: 0